La mia esperienza con ProtonVPN nel 2020

Vuoi usare ProtonVPN? ProtonVPN è un servizio VPN gratuito? Posso usare ProtonVPN con Netflix? Quanto costa un abbonamento ProtonVPN? ProtonVPN è una buona VPN? Qui condividerò la mia esperienza personale con ProtonVPN mentre rispondere alle domande frequenti sul provider VPN.

Proton è una società registrata in Svizzera ed è stata registrata nel 2014. Tutto è iniziato con ProtonMail, un servizio di protezione delle persone e la loro comunicazione e-mail. Ma, si trasformò rapidamente in ProtonVPN pure.

Oggi, ProtonVPN ha server in più di 50 paesi, e proteggono più di 20 milioni di persone con i loro prodotti oggi. Non importa quello che dici, quel numero di clienti e il fatto che siano registrati in Svizzera, dovrebbe darti un senso di sicurezza in una sola volta.

ProtonVPN è una VPN gratuita?

Molte persone vogliono utilizzare una VPN gratuita. Questo è del tutto naturale ed è facile da capire. Perché pagare per una VPN se è possibile ottenere il vostro abbonamento VPN gratuitamente? Ma, ProtonVPN è davvero gratuito?

Sì, ProtonVPN è una VPN gratuita. Ciò significa che è possibile utilizzare ProtonVPN senza pagare per il servizio. Ma, hanno alcune limitazioni sul loro servizio gratuito, il che significa che è possibile utilizzare solo l’abbonamento gratuito su un dispositivo, ed è possibile utilizzare solo tre server diversi. Anche la velocità della connessione è rallentata e non funzionerà bene per sbloccare i siti web.

Ma, se si desidera utilizzare una VPN semplicemente per proteggere la vostra attività internet, quindi ProtonVPN e la versione gratuita potrebbe essere sufficiente. Non hanno limitazioni di larghezza di banda, che è molto raramente nel business “free-VPN”.

Sono rimasto molto sorpreso dalla versione gratuita di ProtonVPN

Sono molto negativo quando si tratta di servizi VPN gratuiti. Spesso, ti danno un prodotto così povero, che è impossibile vivere con esso e usarlo nella versione gratuita. Ma con la versione gratuita di ProtonVPN, è diverso. Si può effettivamente sopravvivere con la versione gratuita, se non ti interessa molto sbloccare i servizi di streaming e non importa dove si trovano i server VPN a cui ti connetti.

Mi piace il design di ProtonVPN

Un’altra cosa molto positiva con ProtonVPN è la progettazione dell’applicazione VPN. Ho usato ProtonVPN su un computer Windows, e i colori e il design dell’applicazione Windows è molto bello. ProtonVPN ha anche applicazioni per Linux, iOS, Android e Macintosh.

E ‘facile da collegare ai server in diversi paesi, la mappa è bello da guardare, e in generale, è molto facile da usare.

ProtonVPN non registra la mia attività online

ProtonVPN ha un criterio di non registrazione. Di conseguenza, non memorizzano informazioni su di me. Non ho bisogno di condividere il mio nome o nulla durante il processo di registrazione, e se voglio rimanere anonimo durante tutto il processo di pagamento, posso pagare per il mio abbonamento con Bitcoin.

È anche importante sapere che ProtonVPN ha una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Qual è la differenza tra i diversi piani ProtonVPN?

Qui di seguito potete vedere uno screenshot che mostra i prezzi dei diversi piani ProtonVPN.

ProtonVPN price

L’immagine qui sopra spiega le differenze abbastanza chiaramente. Il più importante è notare che è necessario il pacchetto di base per fare torrenting. Se si desidera utilizzare ProtonVPN per sbloccare Netflix o un altro servizio di streaming, o per utilizzare il ProtonVPN sulla rete TOR, allora si avrà bisogno di andare per il pacchetto Plus.

Il pacchetto Visionary include il miglior pacchetto del ProtonMail, un’esperienza rivoluzionaria per coloro che elaborano un sacco di e-mail, ma vogliono ancora mantenere la privacy e proteggersi mentre lo fanno.

Quindi, mi piace davvero ProtonVPN?

Questo è quello che state aspettando per tutto il tempo. Come servizio gratuito, mi piace molto ProtonVPN. Ma, la versione gratuita sarà solo buono per coloro che hanno pochi requisiti. Se vuoi sbloccare reti TV o servizi di streaming, se vuoi scaricare contenuti dai siti Torrent, o se hai bisogno di un indirizzo IP in un paese specifico, avrai bisogno di un pacchetto diverso. E, se hai bisogno di un pacchetto diverso, allora potresti prendere in considerazione l’utilizzo di altri servizi VPN come SurfsharkVPN, ExpressVPN o NordVPN. Potrebbero sembrare più costosi in un primo momento, ma se prima è necessario pagare per ProtonVPN, allora è in realtà più costoso di tutti i tre servizi VPN menzionati.

Vuoi visitare il sito Web ProtonVPN? Clicca sul pulsante qui sopra!


Questi sono i miei pensieri su ProtonVPN. Hai provato ProtonVPN? Qual è la tua esperienza con ProtonVPN? Scrivi un commento e fammelo sapere. Mi piacerebbe sentirti.

Rispondi